Tag Archives: 150 anni

Un Paese allo sbando

Ho saputo che in un ospedale di Roma i parenti di una paziente hanno dovuto cercare da soli un donatore perché l’ospedale non aveva riserve di sangue disponibili. Sembra impossibile perché ci ostiniamo a considerarci “primo mondo” e poi perché … Continue reading

Posted in Orwell (fascismi, sessismi, controllo, censura), Piazzetta della cittadinanza attiva | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

150 anni

Non credo nelle patrie o nei nazionalismi e penso che tutti dovremmo scoprirci parte di un’unica comunità umana, evitando tifoserie e divisioni, perché alla fine a questo si riduce tanta retorica sull’Unità d’Italia, sul 17 marzo Festa nazionale e via … Continue reading

Posted in Orwell (fascismi, sessismi, controllo, censura), Piazzetta della cittadinanza attiva | Tagged , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Ma chissene_frega dell’unità d’Italia [da Femminismo a Sud]

Ho preso le riflessioni che seguono (secondo me condivisibilissime) dal blog Femminismo a Sud. L’Italia c’è e non ha senso dividere l’esistente, però davvero non riesco ad apprezzare, da un lato, tutta la retorica nazionalista per i 150 anni (ma … Continue reading

Posted in Orwell (fascismi, sessismi, controllo, censura) | Tagged , , , , , , , | Leave a comment